La primavera è iniziata da un po’, ma è a maggio che assistiamo alla sua vera esplosione. Almeno qui a Monaco di Baviera, dove la città si trasforma al primo accenno di raggi del sole, come risvegliandosi dal torpore invernale.
Qui potrete trovare indicazioni su come trascorrere le vostre giornate primaverili nella capitale bavarese.

Frühlingsfest

Il Frühlingsfest o Springfestival o ancora Oktoberfest primaverile è la festa di primavera che si svolge ogni anno a Monaco di Baviera a cavallo tra aprile e maggio.
Quale miglior modo per celebrare la primavera e l’arrivo delle calde giornate se non con cibo tipico bavarese, birra e una mastodontica ruota panoramica?
Maggiori informazioni qui.

Piazze in fiore

La primavera è, ovviamente, il momento dell’anno più idoneo per vedere le piazze monacensi in fiore.
Potrete imbattervi nelle prime sfumature floreali a Marienplatz, la piazza principale della città, e lungo Kaufingerstraße, la via che proprio da Marienplatz conduce a Karlsplatz. Le piazze in cui potete ristorarvi immergendovi in un’esplosione di colori sono Gärtnerplatz, Karolinenplatz, Bordeauxplatz, Promenadeplatz. Nonché nei giardini come quello del castello di Nymphenburge Schleißheim o dell’Hofgarten.

Maidult

Il Maidult è uno dei tre appuntamenti annuali dell’Auer Dult, il celebre mercatino delle pulci che si svolge ogni anno a Mariahilfplatz dal 1310. Il mercato ospita bancarelle di antiquariato e artigianato, giostre per grandi e bambini e l’immancabile street food bavarese.
Altri appuntamenti: Jakobidut a luglio e Kichweihdult a Ottobre.

Parchi

Se durante il vostro viaggio a Monaco di Baviera troverete le strade semideserte e vi chiederete dove si trovino tutti i tedeschi, sappiate che c’è solo una risposta: nei parchi!
Con l’arrivo della bella stagione, i parchi pullulano di turisti e monacensi. Le attività da svolgere sono innumerevoli: leggere, prendere il sole, correre, fare il bagno nel fiume, fare pic nic o sport e, ovviamente, bere una birra in un biergarten. Tra i parchi più celebri vi sono senza dubbio l’Englischer Garten, Westpark e Flaucher.
Negli ultimi due è inoltre consentito fare delle grigliate.

Ogni stagione è perfetta per visitare Monaco di Baviera e cogliere la città nelle sue mille sfumature. La primavera è la stagione perfetta per immergervi in una città colorata avvolti da un clima mite.

post a comment